lunedì 28 aprile 2014

1. Tutorial Chalk Paint™

Il recupero di una vecchia Finestra in stile Shabby


Questo è il primo della nuova serie di Tutorial sull'uso della Chalk Paint® per realizzare dei recuperi in stile Shabby Chic.

Il vero  Shabby infatti non è da confondersi con il Country (per il quale la Chalk® è comunque perfetta) ma si tratta di uno stile più pulito che prevede il realizzare dei mobili o dei complementi che sembrino arrivati da un passato speciale, letteralmente trasandato chic e dunque semplice, palesemente rovinato ma reso attuale dagli abbinamenti di colori, materiali e tessuti che lo rendano raffinato. 

Il lavoro ultimato verrà presentato alla fine di questi tutorial dove vi mostreremo il recupero completo di questa baita di montagna e dove potrete vedere finalmente trasformati tutti gli oggetti nel loro contesto definitivo.Nel primo lavoro parleremo del recupero di una vecchia finestra.

Occorrente:

Chalk Paint™ Old White circa 130 ml
Chalk Paint™ Franch Linen circa 30 ml
Cera Annie Sloan Clear Wax
Cera Scura Annie Sloan Dark Wax
Stracci puliti
Pennello piccolo

Tempi di realizzazione:

Circa 90 minuti 



La finestra è in larice massello e presenta macchie d'acqua e parti particolarmente usurate ma sostanzialmente ancora in buone condizioni. Il larice infatti è un legno decisamente resistente anche senza nessun trattamento ed è la principale essenza utilizzata per le case di montagna.
Si procede dunque ad una semplice pulizia.


1. Il primo passo è quello di smontare la maniglia  ed iniziare a dipingere, io ho utilizzato Old White™ mescolandolo con pochissima acqua per permettere alla vernice di infilarsi meglio nelle fessure del legno. Il prodotto va prima mescolato molto bene.
In questa fase non è importante stenderlo in maniera uniforme ma dovete fare attenzione alle colature ed eventualmente ripassare il pennello prima che asciughino.


2. Lasciato asciugare il colore per qualche minuto ( deve essere perfettamente asciutto) si procede con la stesura della cera trasparente. Io utilizzo un vecchio panno di cotone, non deve perdere pelucchi e la cera va stesa sottile sottile, come fosse una crema idratante.
Potete coprire il bordo del vetro con del nastro di carta, io non l'ho utilizzato ma se lo fate la pulizia finale sarà più semplice.


3. Una volta asciutta va leggermente lucidata ripassandola con un altro panno pulito.


4. Si stende ora la cera scura usandone poca e cercando di fare parti intere in modo da non lasciare aloni troppo evidenti.


5. Una volta asciutta si riprende la cera chiara, la si mette su un panno e si passa dove prima si era messa la cera scura togliendola con movimenti circolari.
La cera scura infatti si era sì asciugata ma il solvente presente nella chiara che applicherete scioglierà anche la scura sottostante in modo che strofinando rimanga solo nelle parti più profonde o nelle scanalature create dalla caratteristica pennellata della Chalk Paint®.
Il risultato dovrebbe essere simile a questo ma potete toglierne ancora affinchè si veda ancora meno lo scuro.
Io l'ho in questo caso lasciata quasi completamente perché sapevo che sarebbe stata comunque coperta in parte.


6. A questo punto il lavoro potrebbe essere finito ma io volevo un effetto differente e dunque ho continuato applicando Old White™ direttamente con lo straccio e l'ho spalmato su quasi tutta la superficie.



7. Una volta asciutto ho poi eseguito la stessa operazione utilizzando French Linen. Il colore va usato ancora puro.


8. Ho poi preso nuovamente il pennello e ripassato altro Old White™ non diluito, bisogna intingerlo pochissimo, toccare solo le punte in modo che sia quasi secco e con questo si va a sfumare bene i due colori. 


Io ho fatto in modo che Old White™ fosse la tinta predominante e che non ci fossero stacchi netti tra i due. Sembra un procedimento difficile ma vi assicuro che non lo è, dovete solo provare, non si può sbagliare con questa tecnica, il risultato finale è sempre perfetto :)


10. Si ripassa poi la cera chiara e la si lucida una volta asciutta. Vedrete che la cera cambierà nuovamente il colore e lo fonderà per bene ottenendo il risultato che volevate, un perfetto Shabby Chic.
Una nuova maniglia originale degli anni '50 ed il gioco è fatto, la finestra è pronta per essere vestita da splendide tende in lino...ma questo ve lo mostreremo una volta finito ;)






Spero di essere stata abbastanza chiara, in realtà nonostante abbiamo cominciato con una delle tecniche più complicate il procedimento è semplice, veloce e divertente, io non ho nemmeno smontato le ante stando solo un pochino attenta a coprire bene con il colore tutte le parti che potrebbero sfuggire.

La filosofia dell'utilizzo della Chalk Paint™ è proprio questa, avere un buon risultato con poco lavoro e divertendosi, evitando tutte le parti noiose. Per questo non è adatta a tutti, è perfetta per chi vuole realizzare da solo dei recuperi, delle trasformazioni anche senza nessuna base di restauro, senza dover prendersi giornate libere, senza dover preparare lungamente i supporti, godendosi solo la parte divertente del lavoro.
Il risultato è ottimo e rappresenta davvero anche la filosofia dello Shabby che spesso invece viene confusa con la realizzazione di mobili complicatissimi e perfetti.

La finestra risulta bellissima già dopo aver messo solo la cera scura oppure saltando solo quel passaggio ma io ho voluto utilizzare entrambe le tecniche per avere piccole sfumature differenti perchè anche se quasi completamente coperta la cera alla fine spunta qua e la e sono proprio i dettagli a fare la differenza.

Non ho utilizzato la carta vetrata cosa che farò in un prossimo tutorial (il cambio di look di una vecchia porta) e tra qualche giorno vi mostrerò anche lo sbiancamento della mensola sotto alla finestra.
Inutile dire che questa tecnica può essere utilizzata su qualunque superficie e qualunque tipo di mobile.

A prestissimo!




mercoledì 23 aprile 2014

Work in Progress


Dodici anni fa All White è nato come fosse una casa.

Progetto All White®

Non ci sono mai stati scaffali, espositori, mensole o rastrelliere ma un letto, una cucina, divani, tavoli sedie poltrone e librerie, proprio come a casa nostra perchè è la Casa il motivo di All White.


Non ho mai messo in esposizione tante cose uguali ma tutte diverse, spesso una sola per tipo, proprio perchè non volevo sembrasse un negozio.
Ho cercato di esporre in maniera nuova per emozionare più che per mostrare.





Illuminando con lampadari, candele ed abat jour e prima di aprire spruzzo sempre in aria il mio profumo preferito perchè All White è casa mia ma ho sempre voluto che fosse anche casa vostra.


Quando l’ho creato sembrava una pazzia perchè il concetto di vendita prevedeva tutt’altro modo d’esporre e tutt’altra gestione ma ho sempre creduto che amare il proprio lavoro desse in dono il non dover lavorare mai e per amarlo davvero doveva essere esattamente come lo volevo io e quello che volevo realizzare volevo inventarlo da sola.


Bianco, come i fogli sui quali si inizia un nuovo disegno, come l’insieme dei colori, come il colore della luce e così che è iniziato quando ancora eravamo al 3 di via 3 Novembre.

Ogni anno un nuovo progetto ed ogni anno in questo periodo arriva il momento dove vi racconto dei miei “fagioli magici”.
Quello che vi racconto oggi è uno dei progetti che fanno parte di una serie di cambiamenti importanti che modificheranno la nostra struttura.

All White è nato come fosse una casa e le case cambiano e il nostro lavoro è sempre stato quello di progettarne sempre di nuove e sempre più accoglienti.

Il diventare Annie Sloan Stockist è stato un passo importante e complicato ma necessario perchè parte integrante di questo nuovo percorso che prevede una visione più completa del nostro concetto di negozio ed un nuovo modo di vedere le nostre case.



L’inaspettata valanga di ordini e le tantissime richieste di informazioni, corsi e tutorial hanno modificato molti dei nostri programmi ma ci hanno confermato di essere sulla strada giusta. 

Abbiamo dunque dato il via a progetti ambiziosi di cui vi parleremo nei prossimi mesi e un nuovo modo di aiutarvi nel modificare le vostre case.

Come sempre All White è in cambiamento, annusiamo il vento per capire da dove arriverà la prossima primavera, per anticiparla, e per essere sempre un passo più avanti.

Il prossimo sarà quello di raccontarvi step by step delle opere di ristrutturazione alle quali sto lavorando (ecco perchè spesso non sono in negozio) e lo farò con dei tutorial che vi aiuteranno a modificare in maniera semplice le vostre case, un percorso lungo che ci accompagnerà per diversi mesi.



Ci saranno più “prima e dopo”, ci saranno le “istruzioni per l’uso”, e ci sarà sempre lei l’unica e vera Chalk Paint®, la pittura più shabby che ci possa essere perchè oramai fa parte integrante del nostro All White ma non solo...

Parte di questo nuovo progetto sarà uno nuovissimo ed esclusivo Source Book che in 32 pagine racconta di come poter trasformare la propria casa spendendo poco ed ottenendo risultati inaspettati e sarà in omaggio per chi acquisterà almeno due litri di Chalk Paint in negozio (fino ad esaurimento scorte e per il momento non disponibile per gli acquisti online).


Il negozio inoltre si sta arricchendo di nuove linee create in eslcusiva per All White e come sempre le nostre sarte stanno confezionando i modelli della collezione che ho disegnato per la prossima stagione, questa volta modelli difficilissimi da realizzare e che spero vi piacciano quanto a me è piaciuto pensarli.





Inoltre sapete quanto lavori per scovare in anteprima per voi nuovi marchi e nuovi prodotti e anche se è sempre più difficile ho trovato ancora qualcosa che vi stupirà ;)



Siamo in viaggio e questo viaggio non ha mai avuto una meta precisa proprio perchè è questa la parte più bella, voglio ringraziare chi lo fa con noi perchè senza non sarebbe mai stato così straordinario.

Dora

martedì 22 aprile 2014

Consegna Chalk Paint®


Consegne Chalk Paint®: Domani (23.04) sarà nei nostri magazzini, le prime spedizioni verranno fatte domattina ed partiranno in ordine di arrivo a partire dall'ordine nr.1875. In negozio sarà possibile ritrarla su appuntamento giovedì, rimarremo infatti chiusi fino a venerdì compreso per poter evadere la quantità inaspettata di ordini arrivati in questi giorni. Da sabato ricominceremo con i nostri normali orari. Buona pittura a tutti!   

sabato 19 aprile 2014

Buona Pasqua



Che sia per voi una Buonissima Pasqua, lo auguro di cuore a tutti, alle clienti che sono ormai delle amiche, a quelle nuove che lo diventeranno, a quelle di passaggio e a chi ci conosce solo online, alle mie collaboratrici e alle colleghe che domani saranno a casa con la famiglia pregustando i giorni di chiusura. 
Aspettavamo la primavera ed eccola qui con la sua prima vera Festa, ho lavorato tanto per darvi una nuova stagione che racconti di quanto amo il mio lavoro e quanto amo All White, proprio perché rimanga uno posto dove venire a raccontare e dove potervi sentire a casa, un posto dove trovare un sorriso sempre, un abbraccio e quattro chiacchiere leggere, un piccolo spazio fuori dal tempo, un negozio differente, lontano dalla fretta e dal caos, perché il mio obbiettivo è sempre quello di trovare la vostra Meraviglia e ringrazio tutte per averlo scelto anche questa volta e per rendere le nostre giornate così ricche di splendidi incontri.  

Dora


venerdì 18 aprile 2014

Tutta la verità sulla Chalk Paint


Oggi Annie Sloan ha condiviso sui social un post del suo blog dove in breve ci racconta la sua Chalk Paint® :)




" Avrete notato che ultimamente c'è stata una certa confusione su tutto quello che è Chalk ® Paint. 

Vorrei fare un po' di chiarezza.

Che cosa è Chalk ® Paint?

Chalk ®  Paint è il marchio per la pittura decorativa che io  ho sviluppato oltre 20 anni fa. 
Nel 1990 , non vi era nessuna vernice disponibile con le proprietà che cercavo, così ho deciso di svilupparla da sola. Ho scelto il nome  "Chalk Paint" perché poteva evocare il suo essere opaca , quasi gessosa. 
Non c'era mai stata prima una vernice chiamata con questo nome o fatta in questo modo.




Ci sono vernici contenenti gesso e calcimine o tempera. Ci sono anche le vernici a base di calce.

Chalk ® Paint è diversa. Non è una vernice con gesso aggiunto. Non è vernice lavagna. Non è fatta con l'aggiunta di gesso o stucco o bicarbonato di sodio... 

Chalk ® Paint è una pittura decorativa unica che ho sviluppato per mobili, pavimenti e pareti, creandola sulla base di una vita di ricerca e di esperienza diretta di lavoro con le vernici.




Esistono molte vernici differenti e credo che sia meraviglioso che ci siano tante scelte a disposizione per i consumatori. Sono anche molto felice che così tante persone abbiano un tale interesse nel dipingere. Ho scritto diversi libri su come usare le pitture e vernici con ricette tradizionali - Amo davvero la vernice!

Ma tanto per essere chiari: c'è solo una Chalk® Paint.

Chalk® Paint è solo Annie Sloan."
Chalk Paint® è un marchio registrato che non ha nulla a che vedere con una normalissima vernice a gesso ma spesso viene usato  per cercare di far credere al cliente che possa essere la stessa cosa approfittando della grande notorietà che nel mondo ha ottenuto questo marchio grazie alla sua formula ancora segreta e inimitabile.


Come sempre sa essere Annie è stata chiara, concisa e appassionata.
E' davvero una donna meravigliosa che ha creato un prodotto unico che fino ad oggi nessuno ha saputo replicare. Chalk Paint® non è solo una vernice, è uno stile, non è solo un prodotto ma è un modo di vivere che raggruppa le persone cha amano le cose semplici, veloci e di grande impatto, le persone che amano far da sole, che amano le cose da reinventare, che amano lo shabby e che amano  il risultato ma alle quali piace ottenerlo subito e in maniera semplice.




Annie racconta che la Chalk® è nata dalla sua passione per la pittura, perché adorava cambiare colore alle cose ma con i bimbi piccoli non riusciva a scartavetrare e poi aspettare i tempi d'asciugatura...e il primer...e...e allora ha pensato di creare da sola quella vernice veloce, semplice, materica e dalla resa e dalla texture inimitabili (basti pensare che con un solo litro si fa quasi il doppio che con un normale smalto). Ha inventato un modo di cambiare le cose ed era talmente bello e facile che ha contagiato il mondo.

Adoro Annie perché è una donna pratica e ha saputo inventare davvero una vita più colorata, ha saputo dar voce a chi voleva entrare nel suo pazzo mondo sconquassato perché era proprio come lei.
la Chalk Paint® non è per tutti ed è per questo che ci sono centinaia di pitture differenti ma in tanti hanno inutilmente provato a far qualcosa di simile perché lei ha creato una nuova passione ed è stata subito contagiosa. Ha saputo cogliere le reali esigenze di tanti. Centinaia di pitture differenti per tante persone differenti e per un meraviglioso mondo vario e colorato, ad ognuno la sua ma di Chalk® ce n'è una sola





Ricordiamo che da è possibile prenotarla e ordinarla su allwhitedesign.com e in negozio solo in Piazza Garbari 12 a Pergine Valsugana (TN)



martedì 15 aprile 2014

All White Tea Time

Ammetto che questo post arriva un pochino in ritardo ma la Primavera ed i nuovi arrivi sono stati davvero travolgenti :)

Vi avevo già parlato in alcune occasioni di Tafelgut il tè che vi avevamo fatto assaggiare durante le feste natalizie e che per la Primavera abbiamo importato per voi dalla Germania ma non vi avevo ancora postato i dettagli e dunque eccole qui le miscele che abbiamo selezionato per il vostro "Tea Time".



In negozio sono già andate a ruba e alcune miscele sono andate esaurite ma stiamo riassortendo in tempi rapidissimi. 
Sono tutte speciali e nonostante io abbia scelto quest'azienda per le meravigliose confezioni devo ammettere che non avevo ancora bevuto un tè migliore di questo.
Ottimo caldo ma favoloso anche freddo e, per alcune selezioni, anche mangiato direttamente dal barattolo!
Dunque a voi:



All White

" Tea Time "


Blooming Garden Tea

Una delle miscele più intense e famose di Tafelgut. Profumatissima.
Pezzi di mela. Kiwi e pezzi di amarene, visciole. Mirtillo rosso, chips di cocco, aromi naturali.



Buttermilk Lemon Tea

 Pezzi di mela. Scorza di limone, fiori di ibisco, aromi naturali.



China Rose Tea

Tè nero di prima scelta e petali di Rosa



Coconut Fruit Tea

 Ananas, mango, noce di cocco, banane & frutta tropicale.



Elder Lemonade Tea

Bacche lillà, mora, mirtillo, scorza di limone. Mandarino, arancio.



Happy Mummy Tea

  Foglie di ortica, pezzi di mela, foglie di melissa, boccioli di rosa, lavanda, malva, petali di rosa - BIO qualitat -




Junior Nr.1

*Tè Rooibos, honeybush*, finocchio*, aroma naturale, fiordaliso* 
*Coltivazione bio-organica - BIO Qualitat -



Junior Nr.2

Rooibos *, citronella *, aromi naturali. Cubetti di mango * e pezzi di fragola *, calendula - 
Certificata biologica - BIO Qualitat -



Summer Lilac Tea

Rooibos, bacche di sambuco, fiori di erica, aromi naturali. Pezzi di rabarbaro, petali di rosa, fiori di sambuco.



Mango Lime Spritzer Tea

Cubetti di ananas (ananas, zucchero) e cubetti di mango (mango, zucchero), ananas e mango flakes, fette d'arancia, aromatizzanti. Pezzi di mandarino, calendula. Fette di fragola.
(Una delle mie preferite)




Melissa Fresh Orange Tea

Pezzi di mela, tiglio, foglie di melissa, fiori di lavanda, petali, foglie di mora dolci, fiori d'arancio, malva, rosa.




Rubarb Spritzer Tea 

Mele dolci, rabarbaro, fiori di campo, bacche.


Rose Chocolate Tea

Tè verde (68%), foglie di bambù, gusci di cacao, boccioli di rose rosse, profumo di petali di rosa.



Mama's Take a Break Tea

Foglie di melissa, foglie di ortica, buccia d'arancia, boccioli di rosa bianca, calendula - BIO Qualitat -




Tropical Star Tea

Pezzi di mela, cubetti di ananas (ananas, zucchero), cubetti di mela, fette di mela, chip di cocco. Fette di frutto "stella", aromi naturali. 





Vanilla Lemon Tea


Rooibos, tè verde, erba limoncella, scorza di limone





lunedì 14 aprile 2014

Prima e Dopo Chalk Paint Annie Sloan

Troppi per esser pubblicati tutti in una volta su Facebook e dunque eccone qui ancora un po' :)

Ringrazio Francesca, Fabi, Angela e Alessandra di Così è Fatto 
















Ovviamente arrivano tantissimi dei vostri Prima e Dopo e  cerco sempre di pubblicarli tutti, vi ringrazio tantissimo e prometto di cercare di pubblicarne ancora di più   

LA CHALK ARRIVERA' LA PROSSIMA SETTIMANA MA SI PUO' GIA' ORDINARE SU ALLWHITESHOP






Pin It button on image hover