sabato 31 maggio 2014

Mistero svelato!

Sono mesi che ci lavoro e settimane che vi racconto di una splendida novità, finalmente posso raccontarvi di cosa si tratta...


Vi siete sempre fidate di me.

Sono certa lo farete anche questa volta.

Perchè chi mi segue sa quanta passione metta nella mia ricerca e quanto tempo, energia e cuore  impieghi per proporvi solo quello che credo sia davvero interessante.
Cerco per voi i migliori prodotti al mondo e anche questa volta ho trovato un eccellenza che ancora non è mai stata portata in Italia.

In America sono impazziti per questo prodotto e non c'è blog del settore che non ne parli, centinaia di nuovi negozi e dunque non poteva non sbarcare anche in Europa dove già in molti Paesi è diventato uno dei prodotti preferiti dalle Shabby Blogger.
Noi non possiamo essere da meno e dunque ancora una volta con un contratto d'esclusiva vi presento la creazione di Miss Mustard Seeds, la Milk Paint.


Un prodotto antichissimo e completamente naturale rivisto in chiave shabby da questa ragazza famosissima in tutto il mondo.
Un complemento per la nostra mitica Chalk Paint® che anche lei usa e promuove. Sono amiche  Annie e Marian e non potrebbero non esserlo perchè entrambe sono donne meravigliose ed hanno creato prodotti così diversi ma così compatibili, così affini...non potete non provare la mia nuova Milk Paint, non se amate reinventare i vostri mobili, non se amate lo shabby, non se vi fidate di me...cosa ne dite, pronti a fare il salto sul nostro nuovo sito?




martedì 27 maggio 2014

Chalk Paint™: come trasformare una sedia con cuscino in velluto


4. Il relooking di una sedia imbottita

In questo quarto tutorial per la prima volta vedremo come trasformare con la Chalk Paint® una sedia in noce scuro con tappezzeria in velluto arancione (!) in un modello dallo stile un pochino meno datato ;)
Per ora esistono solo tutorial in inglese su come dipingere il tessuto e dunque spero di esservi d'aiuto.

Il lavoro ultimato verrà presentato alla fine di questa serie dove mostrerò il recupero completo di una baita di montagna e lì potrete vedere finalmente tutti gli oggetti trasformati  nel loro contesto definitivo.

Occorrente:

Chalk Paint™ Country Grey circa 100 ml
Chalk Paint™ Franch Linen circa 30 ml

Per il velluto
Chalk Paint™ Duck Egg Blue circa 50 ml
Chalk Paint™ Old White circa 15 ml

Tempi di realizzazione:

Circa 60 minuti 



La sedia è in ottime condizioni dunque prima di iniziare basterà solo una bella spolverata.



1. Ho iniziato con il dipingere direttamente la scocca con una base Country Grey in maniera veloce e abbastanza uniforme. Il colore è stato diluito con acqua affinchè il pennello scorra bene. La Chalk Paint® deve essere fluida ma non deve gocciolare.
Lasciate poi asciugare qualche minuto.




2. Con setole asciutte e colore non diluito passo con pennellate rapide e leggere sulle parti sporgenti con French Linen.









3. Con pennello Annie Sloan piccolo e asciutto si comincia a dipingere il velluto stando attenti a tenerlo leggerlo per non fare delle macchie.




Si passa finchè il velluto sarà completamente coperto ma se il colore del tessuto fosse interessante e fosse solo da tonalizzare basteranno solo pochi tocchi leggeri. 

4. Per aumentare l'effetto pittorico una volta asciutto il Duck Egg Blue (adoro questo colore!!) io passo delle pennellate di Old White stando attenta a lasciarlo in superficie. Passo la stessa tinta anche sulle borchie.





E questa è la versione con il cuscino in Old Ochre e Old White.



Come sempre spero di essere stata chiara, il lavoro è stato semplice e il risultato esattamente quello che volevo. Il tessuto risulterà più rigido del velluto originale ma decisamente piacevole, si può pulire con un panno umido.
 Ho deciso di non cerare la parte lignea in quanto adoro l'effetto materico della tecnica dei colori sovrapposti e in ogni caso anche se si dovessero sporcare sarebbero comunque naturalmente shabby ;)

Aspetto le mie ragazze al primo Workshop Chalk Paint® mercoledì 4 Giugno e visto che i posti sono stati esauriti subito prometto di raccontavi la giornata anche qui.
Viste le tantissime mail che stiamo ricevendo valuteremo nuove date compatibili con gli impegni precedenti.
Stiamo vagliando anche le vostre richieste per Workshop in altre città e dunque le attività che fossero interessate ad ospitarne uno per le proprie clienti possono mandare una mail a allwhiteshop@icloud.com

Per tutti gli ordini come sempre


Da oggi tutti i colori disponibili!

A presto!

mercoledì 21 maggio 2014

All White Sweet Time

Dieci anni di zucchero e poi?  E poi dal castello di Cornou e dalla geniale Claire ti arriva un regalo, un misto di dolci meraviglie bianche e caramello. 
E' successo lo scorso anno, un sacchetto di carta di quelli per il pane e ce ne siamo innamorati noi e voi. 

Ecco allora che ho corteggiato Fleur de Sucre per poterli avere anche in negozio pur essendo una produzione riservata e limitata ed ho cominciato a pensare a come li avrei confezionati ed ora finalmente posso presentarvi una parte dell'esclusiva collezione

All White & Belle de Sucre

 con la partecipazione le nostre golose dragees ripiene :)

















Sono arrivate nuovamente le Dragees allo zabaione che anteprima vi avevamo servito lo scorso anno durante "Trento a Nozze" e le nuovissime Amarena e Cioccolato, ufficialmente le mie preferite ora e per sempre! :)




 Per fare queste foto sono state sacrificate decine di confetti ripieni e un numero imprecisato di zuccherini e dunque se domani non mi presenterò al lavoro saprete perchè ma continuerò a lavorare per presentarvi prestissimo la nostra super novità americana ;)

lunedì 5 maggio 2014

2. Tutorial Chalk Paint™

Sbiancare il legno con Old White 

Questa volta vi voglio raccontare di come ho modificato una vecchia asse in legno utilizzando una delle tecniche Shabby che più mi sono state richieste, lo sbiancamento.
Nella ristrutturazione di cui vi ho parlato nel precedente post abbiamo visto come ho recuperato una finestra  ed esattamente sotto di essa si trova un bancale che doveva essere assolutamente rimesso a nuovo.

Occorrente:


Chalk Paint™ Old White circa 50 ml
Cera Annie Sloan Clear Wax
Stracci puliti
Pennello piccolo

Tempi di realizzazione:

Circa 20 minuti 


Come vedete l'asse presenta numerose macchie d'acqua ma è comunque in buono stato e dunque anche qui ho provveduto ad una semplice pulizia con acqua e detersivo. 





Ovviamente le macchie sono rimaste ma in questo caso non era necessario rimuoverle. 


1. Si comincia con lo stendere alcune pennellate veloci di Chalk Paint® Old White diluito con acqua, io qui l'ho aggiunta in modo da rendere la pittura abbastanza liquida.




2. Si prende poi una spugna e si distribuisce il colore nel modo più uniforme possibile cercando dapprima di procedere con movimenti circolari ed in seguito a finire si tira il colore nel senso della vena del legno. Qui potete vedere meglio come il colore sia stato diluito più del solito, questo vi permetterà di stenderlo con più calma perchè la Chalk Paint® si asciuga in maniera rapida e dunque  essondoci più acqua il tempo impiegato questa volta sarà maggiore.



Qui il risultato dopo la stesura nel senso della vena del legno. Come al solito con la Chalk Paint® le regole possono essere infrante per poter ottenere il risultato che più vi piace e dunque potete essere anche meno omogenei.



3. Ora va passata la cera neutra Clear Wax.
La cera renderà la pittura più trasparente e qui in basso lo potete vedere meglio. Dovete tener presente questo aspetto nella fase precedente, se volete effettuare un solo passaggio di colore mettetene un po' di più dell'effetto finale che volete ottenere perchè una volta messa la cera diventerà di uno o due toni meno intenso.
Io uso come sempre un vecchio lenzuolo per stenderla, va passata sottile sottile, come fosse una crema idratante e dopo un po' va ripassata con un panno pulito per lucidarla.





 A questo punto il lavoro può essere concluso ma come sempre vi lascio degli altri passaggi che potrebbero servire. In questo caso infatti volevo un effetto più marcato per legare meglio il bancale alla finestra realizzata precedentemente.




4. Aggiungo dunque delle pennellate di Old White™ puro. La cera che abbiamo lucidato farà in modo che il legno non assorba subito il colore ma lo lasci in superficie e ci permetta di stenderlo bene.
Bastano un paio di pennellate, si riprende poi nuovamente la spugna che avete usato precedentemente e  si ripete la stesura. Questa volta io procedo direttamente solo nel senso della vena. Potete essere anche abbastanza irregolari ma il colore deve essere comunque spalmato su tutta l'asse.





5. Attendete poi qualche minuto che il colore asciughi e passate la cera. 
Vedrete che essendo asciutto solo da poco dove insisterete un po' di più il colore rimarrà sullo straccio e potrete usare questa tecnica per creare l'effetto consumato che in questo caso era proprio quello che cercavo di ottenere. 




6. Una nuova sottilissima mano di cera e una leggera lucidata e l'asse è perfetta! :)
Non vedo l'ora di mostrarvi la ristrutturazione ultimata, questa finestra con le tende in lino bianco è perfettissima ;)

Prossimo puntata? Una splendida porta cambierà e per farlo utilizzerò uno dei miei abbinamenti preferiti, Duck Egg Blue® e Old White 

A prestissimo!





domenica 4 maggio 2014

All White in cerca di ...


Buongiorno! Uno dei prossimi progetti che stiamo sviluppando ha bisogno di una di voi. 

Di chi?

Abbiamo bisogno di una donna che viva a Brescia, buon gusto, ottima manualità, con un po' di tempo libero da dedicare ad un lavoro divertente ma con un certo grado di responsabilità, disponibile ad una nuova avventura tutta All White.  

Per scoprire di cosa si tratta dovete mandarmi un curriculum corredato della vostra foto e di quella di un  lavoro fatto. 

Per ora il progetto rimane assolutamente riservato, dunque solo chi verrà selezionato potrà sapere di cosa si tratta ma se vi piace All White ed avete un po' di tempo libero tentare non costa nulla no? :) 


Inviate tutto a AllWhiteBS@icloud.com



Pin It button on image hover