martedì 25 marzo 2014

Una prova lunga un anno


Pubblico spesso i vostri prima e dopo ma raramente i miei e siccome in realtà la prima cliente della vera Chalk Paint™ sono io ... qualcuno dei miei ve lo voglio pubblicare e comincio da questo :)

Sta arrivando la primavera (forse) e in tante mi chiedete come si comporta questa meravigliosa vernice sui mobili da giardino, beh io ho fatto una prova molto lunga, lasciati alle intemperie dall’estate scorsa vedrete in basso i risultati :)





Il tavolo non era messo benissimo.



Per prima cosa ho tolto le parti arrugginite che si scrostavano, velocissimamente con una spatola in circa 5 minuti.




Ho passato delle belle pennellate di antiruggine solo sulle parti danneggiate, la ruggine infatti non si può bloccare con nessuna vernice se non specifica, altri 5 minuti scarsi ;)





Ho poi dipinto con la chalk paint, le gambe in Luoise Blue e il piano con Arbusson tenendo sui bordi il pennello piuttosto secco in modo da sfumare il colore.




Niente cera di finitura, solo tanto sole, thè con le amiche, tantissima pioggia e la neve di quest’inverno. 


Et Voilà, al disgelo il tavolo si presentava ancora così :) 



Visto però che non mi accontento mai e che cambio velocemente idea sui colori in base alle stagioni, in questi giorni ho deciso di cambiargli nuovamente tinta nonostante fosse conservato perfettamente ed ho fatto un restyling totale del terrazzo ridipingendo i vasi in plastica e terracotta ed il tavolino con Graphite™ e le vaschette dei balconi con Old Ocre e Antoniette ... a breve farò un post con il lavoro finito, non vedo l’ora spuntino le foglie, adoro i verdi con gli scuri e il mio nuovo acero dovrebbe essere perfetto nel suo nuovo vaso Graphite™





martedì 18 marzo 2014

Una profumatissima Primavera


Uno dei punti forti di all White è sempre stata la collezione fragranze, da sempre nel mio negozio potete trovare i migliori profumi per l’ambiente sul mercato europeo, a volte sono marchi importanti e rinomati, altre sono piccole aziende artigianali (quelle che preferisco) che curano le loro fragranze in maniera attentissima.





La mia passione per i profumi mi ha portata a sperimentare ed “assaggiare” le essenze più impensate ed importare ormai centinaia di fragranze da vendere in negozio, da spruzzare su inviti, pacchetti e le borse shopping che vi consegnamo.

In molte ricorderanno ancora i primissimi straordinari profumi di Cotè Bastide alle foglie di pomodoro, al latte e mandola, alla mimosa, al cotone e mandorla e la classica nel nome ma inimitabile Lavanda C.B ...







Ora la nostra collezione conta più di cinquanta fragranze fisse, le mie preferite tra tutte, dal celeberrimo Marquise e Poudre de Riz alla nuova Confit de Grenade.



Oggi voglio presentarvi i nuovi arrivati nella nostra collezione personale.


Mimì Maison

Questa è l’unica nostra azienda di profumi completamente made in Italy e non ha nulla da invidiare alle più famose maison francesi, di qualità altissima, piramidi ofattive perfette per fragranze che non dimenticherete.
Davvero non potevo non averla e per quasi tutte le nostre refeferenze oggi sono esclusivista per questa zona del Trentino.











Le fragranze che ho scelto per voi sono:


Maison Verte: Neroli,Limone, Menta, Ylang-Ylang,Geranio, Frutti Rossi, Verbena, Cumarina, Vaniglia, Muschio.
Maison Méditerranée: Limone, Arancia, Mandarino, Fiore d’arancio, Peonia, Ananas, Vaniglia, Muschio.
Maison Aurore: Neroli, Pompelmo, Lampone, Orchidea, Rosa, Geranio, Sandalo, Muschio, Vaniglia.
Maison Etoile: Fragraze verdi, Arancia, Pino, Rosa, Peonia, Patchouly, Legno di Cedro, Vaniglia, Ambra.
Maison Nuite: Bergamotto, Pompelmo, Salvia, Ylang-Ylang, Geranio, Lavanda, Cannella, Ambra, Muschio.
Maison Marine: Bergamotto, Arancia, Violetta, Rosemary, Anguria, Ambra e Vetyver.

Davvero tutto Made in Italy, perfino i piccoli imbuti per riempire le straordinarie lampade catalitiche :)



Disponibili:

Diffusore spray per tessuti 250 ml
Diffusori a bastoncino 200 ml
Lampada catalitica 200 ml
Diffusore per ambiente per 125 ml
Latta porta sapone profumato
Cuscini profumati

Tutto disponibile da subito in negozio a Pergine e su All White Shop da domani 19.03.14




L'altra azienda che vi presento è una piccola Maison francese artigianale con prodotti selezionatissimi e fragranze davvero originali e raffinate. 

Adoro Cotè Noire.





L’ho amata subitissimo e prima ancora per il delizioso profumo che mi ha attirato verso il loro ingresso l’ho adorata per lo spendido allestimento, per le scatole che mi ricordano le cappelliere di Chanel e per l’attenzione e la cura di ogni minimo dettaglio.
Ho sperato i prodotti fossero all’altezza dell’impressione e...e sono rimasta stupefatta e chi li ha già acquistati sa il perchè ;)
In Italia per ora esistono solo 3 negozi a poter trattare questa raffinatissima azienda ed All White è uno i questi :)




Le prime fragranze scelte per questa stagione sono:

Thè du Matin Fracais: Thè nero, cedro, erba tagliata, ambra, giglio.
Reine de La nuit: Gelsomino e Osmanthus.
Vert Anis: Lime giamaicano, Tiglio, Cipresso, Foglie di verbena.
Lin Blanc: Fiori di lino, Muschio bianco, Giglio.
Feuille de Tomato: Foglie di pomodoro, Pomodori verdi, Lime, Tartufo, Muschio.
Confit de Grenade: Melograno, Mele cotogne, Zucchero caramellato.
Poire d’Eté: Fiori di pera, Bacche di ginepro, Pera.



Disponibili candele fatte a mano alla soia, candele con l’esclusiva Ecoluxe Wax™ direttamente dall'Inghilterra (completamente naturale, al momento la migliore al mondo con certificato di garanzia, un mix di: cera di soia americana, cera d’api dalla Nuova Zelanda e cera di Cocco Thailandese), spray ambiente e diffusori con bastoncini.








... e che sia una splendida giornata Profumata 


Chalk Paint Arrivata!


martedì 11 marzo 2014

Chalk Paint™ vs Vernice Casalinga

Prima di decidere di diventare rivenditore ufficiale di Chalk Paint™ ho fatto una ricerca per capire bene di cosa si trattasse ed i pareri di chi la utilizzava da tempo e mi sono imbattuta in ricette casalinghe di vario tipo. Ho sempre venduto solo prodotti in cui credevo e che io stessa utilizzo e non potevo fare eccezioni.
Ho deciso dunque di provare a testare la più utilizzata di queste ricette e di compararla con la Chalk Paint™ di Annie Sloan che nel frattempo avevo fatto arrivare dall'Inghilterra.
 Inutile dirvi il risultato, ormai è quasi un anno che importo questa meravigliosa vernice, ne ho vedute diverse migliaia di litri e la mia attività si è arricchita di nuovi lavori, nuovi progetti e nuovi clienti nonchè di una bella dose di divertimento.
Per questo ho deciso di fare questo post, in tante me lo avete chiesto e dunque senza nessuna pretesa vi posto qualche foto delle mie comparazioni. Ecco dunque la mitica Chalk Paint™ a paragone con quella che viene definita erroneamente chalk paint casalinga ma che in realtà della Chalk™ non ha nessuna caratteristica anche perchè la Chalk™ non è a base di gesso. 
(NELLA MIA PROVA PERSONALE)


La ricetta che ho scelto è quella realizzata con smalto satinato e carbonato di calcio.
Il test è stato fatto su una comune asse di legno grezza.



Il carbonato di calcio va mescolato con dello smalto satinato.
Ho comprato il carbonato di calcio in parafarmacia.


Per lo smalto ne ho utilizzato uno acquistato in un bricocenter.





La parte destra dell'asse è stata dipinta con una mano di pittura casalinga


L'altra parte con la Chalk Paint™ nel colore Pure White



Qui la differenza della densità di entrambi i prodotti senza diluizione


Qui sopra lo smalto




E qui la Chalk™, molto più corposa




Qui entrambe le pennellate, quella in alto è a Chalk™ ma si vedrà meglio la differenza dopo la fase di asciugatura. In basso invece le due parti a confronto ormai asciutte, nella parte sinistra si può notare come la Chalk Paint™ sia molto più spessa, coprente, opaca.




Qui sotto a destra si vede come lo smalto sia meno coprente e leggermente satinato.






In basso le pennellate di prima dopo un'ora, quella più lucida è stata dipinta con lo smalto, lucida e grumosa nella parte lasciata in spessore, opaca e corposa la Chalk™ a destra, dopo una prova di carteggiatura la Chalk è uniforme e ben lavorata mentre lo smalto risulta gommoso e non si carteggia quasi per nulla nella parte dello spessore.


Le mie personalissime conclusioni sono queste:
Lo smalto satinato mescolato al carbonato di calcio è una buona vernice, resistente e con un potere aggrappante leggermente superiore rispetto allo smalto semplice. Non credo abbia alte caratteristiche aggiuntive rispetto allo smalto normale ma bisognerebbe fare un'altra prova. Non è paragonabile alla Chalk™ ma non perchè sia meglio o peggio, semplicemente ha un effetto completamente diverso. Non è gessoso, non è così opaco, non è così coprente nè ha uno spessore altrettanto corposo. La carteggiatura è completamente differente. Non so perchè si chiami "chalk paint" casalinga e non parlo di risvolti legali del copyright del termine ma dell'effetto finale che si ottiene che è francamente completamente diverso e sottolineo diverso non migliore o peggiore.
Per quanto riguarda il risparmio io probabilmente ho comprato nel posto sbagliato, lo smalto mi è costato 14,90 di soli 500 ml e il carbonato 7 euro, dunque la spesa è anche molto più alta della Chalk™ ma qui ripeto molto dipende dal fatto che ho comprato la prima che ho trovato e che il carbonato l'ho dovuto ordinare.
In ultimo i colori. I colori di Annie sono pigmenti puri, luminosissimi e se mescolati tra di loro non diventano fangosi. La gamma è meravigliosa e non riproducibile se non per approssimazione.


Insomma la Chalk™ è un'altra cosa, come già detto una vernice per matti e dunque non può essere che così
... 

(il pannello di prova è disponibile in negozio)








Aggiungo in coda il due trattamenti post Chak™ a confronto, il Laquer che protegge molto bene anche i pavimenti dopo esser stati ridipinti con la Chalk™ e la cera, molto meno lucida anche se leggermente meno protettiva per oggetti di intenso utilizzo.





A sinistra il Laquer e a destra la cera trasparente, dietro la Chalk™ nuda.


POST REALIZZATO COME PROVA PERSONALE, NON SCIENTIFICA E RISERVATO ALLE CLIENTI DI ALL WHITE ID CONCEPT 2002®

Pin It button on image hover