lunedì 13 maggio 2013

Grandi e piccole manovre


Bene, con questo tempo da lupi alzi la mano chi non avrebbe voglia di luce, colore e aria nuova.
Non potendo governare il tempo né le donne cosa c'è di meglio che pensare di rimettere a nuovo la nostra bella casetta?
Vorrei fare qualche post con dei piccoli consigli per poter fare dei buoni cambiamenti con poca spesa.
In questo parlerò della cosa che più mi diverte, riordinare, nel vero senso della parola. Ridare un'ordine alle cose, un senso compiuto alle proporzioni e ripristinare quella giusta pulizia visiva che per osmosi si tradurrà come per magia in pulizia mentale regalando serenità a piene mani ;)




1. Cominciate dalla stanza che più ha bisogno di essere rivista. 




2. adibite un'altra stanza a deposito momentaneo. 
3. ora potete iniziare a togliere tutto il toglibile, proprio tutto, piccoli mobili, quadri, tende, ammennicoli vari, lampade…tutto quello che potete spostare senza l'aiuto di braccia supplementari e depositatelo nella stanza "parcheggio". 





4. A questo punto io inutilmente pulisco, mi aiuta a pensare e prendere confidenza con la nuova dimensione della stanza, sedetevi e guardate, non sembra già una casa diversa? Buttate tutti i tessuti in lavatrice così saranno pronti per quando avrete finito. 
5. Ora potete procedere con le grandi manovre, infilate feltrino sotto a tutti i mobili e fateli scivolare per la stanza fino a quando non vi sembrerà che finalmente abbiano trovato la loro nuova casa e tutto sembrerà nuovo ma proporzionato. Questa è la parte più difficile, di solito dopo tanti anni i mobili sono già nella giusta posizione ma tentar non nuoce… 
6. Colori? Bhè di sicuro una nuova tinteggiatura non fa mai male, con il bianco siete certi di non sbagliare ma se volete proprio rinnovare potete optare per una parete colorata dietro al divano, ai mobili della cucina o dietro al letto per esempio. Se non siete esperti o comunque poco sicuri del risultato fate tutto bianco o al massimo colorate una sola parete. In ogni caso tra qualche giorno pubblicherò le mie "indicazioni sul colore" :) 





7. ora riappendete le tende ( potete rinnovare anche queste con un colore)  






8. i quadri e le foto (qui dovreste provare combinazioni diverse) 




leiweb.it


9. aggiungete delle cose nuove, a volte basta un mazzo di fiori, una scritta sul muro…delle piante, un mobiletto o delle cornici ridipinte con uno specchio al posto di una tela o una parete con una composizione di foto della vostra famiglia in bianco e nero (anche qui si prepara un post apposito). 
10. cominciate a riportare le cose che erano "momentaneamente" nella stanza parcheggio. Scegliete solo quelle che davvero vi piacciono, quelle che vi servono, quelle che avreste comprato per la stanza rimessa a nuovo. Una alla volta, pensateci, pensate a come sta bene la vostra stanza così semplice, pulita, spoglia. Non esagerate, non esagerate non esagerate, rigore rigore rigore ( che tanto a far caos ci mettereste poi pochissimo). Le cose che avanzerete non andranno in discarica, non sentitevi in colpa, basterà infilarle in qualche scatolone e mandarle in ferie.






 Mettete tutto in modo costruttivo, non alla rinfusa, simmetria, proporzione ed equilibrio.






11. operazione terminata. Lo so sembra tanto semplice, sembrano cose che avrete già provato ma finchè non comincerete a smontare e rimontare non potrete dirlo. Provateci sono certa avrete grandi risultati con spesa quasi a zero. 
12. Ora potete passare alla stanza successiva… si ricomincia! :)




Nessun commento:

Posta un commento

Pin It button on image hover